Il tuo account

Bibbia Ebraica - Profeti anteriori

Bibbia Ebraica - Profeti anteriori

Testo ebraico e traduzione italiana a fronte

  0.00
Terminato - Disponibile in più di 3 settimane (dipende dal fornitore, potrebbero essere tempi lunghi)
Nostro prezzo  58.00 SFr

Un navì o “profeta” sostiene di portare dentro di sé la parola di Dio e di parlare a Suo nome (esiste anche la figura del profeta al femminile, e il relativo termine ebraico è neviàh). Alcuni neviìm, come Mosè, Elia ed Eliseo, sono noti attraverso i racconti del Tanàkh e diverse storie di miracoli sono collegate a queste figure. Altri profeti, come Isaia, Amos e la maggior parte dei “profeti posteriori” della Bibbia, sono conosciuti solo attraverso il resoconto scritto delle loro profezie. Nella maggior parte dei casi viene narrato molto poco della loro vita privata.

La relazione tra la mente del profeta, la sua istruzione, il suo impeto creativo e il dono della profezia a lui “concesso” è stata a lungo discussa dai commentatori. Ci sono sempre stati coloro che hanno dato alla questione un'impostazione decisamente letterale, che credono che il profeta sia semplicemente uno strumento passivo nella cui bocca Dio pone ogni singola parola che egli (o ella) proferisce.
Altri hanno a lungo sostenuto che il profeta partecipa attivamente al processo di rivelazione. Colmi, fino ad esserne consumati, del messaggio divino, i profeti danno ad esso voce, usando la loro forza espressiva e gli strumenti della tradizione letteraria e religiosa nella quale si collocano.

I rabbini sostennero che la profezia era cessata quando fu distrutto il Secondo Tempio. Questa presa di posizione era necessaria per legittimare la loro stessa impresa: l'interpretazione di un canone, già fissato e chiuso, di libri sacri. Essi arrivarono ad affermare che “un sapiente è meglio di un profeta”. Di fatto l'ultimo libro profetico entrato a far parte del canone biblico è, probabilmente, Malachia, scritto nel primo periodo del Secondo Tempio.

Intorno al secondo secolo a.e.v., il fenomeno che aveva portato alla profezia era passato ad un tono apocalittico, che rivelava grandi “segreti” relativi al futuro e metteva ripetutamente in guardia contro i grandi cataclismi futuri. Queste opere erano spesso, falsamente, attribuite agli antichi, e si fregiavano di titoli come Il testamento di Abramo o La visione di Enoch. I rabbini dichiararono apertamente queste opere “libri estranei” e si rifiutarono di includerli nel canone.

L'ebraismo post-biblico va al di là della normale profezia. Dio è tuttora presente ed accessibile nella vita quotidiana e può essere raggiunto attraverso la preghiera. Ma Dio non parla più come avveniva all'epoca dei profeti. Il silenzio divino è un mistero che abbiamo imparato ad accettare, malgrado qualche occasionale grido di protesta.

Studiamo gli antichi profeti, re-interpretiamo senza fine le loro parole, ed essi tuttora ci pongono una sfida morale. La nostra epoca produce poeti e scrittori che talvolta indossano il manto profetico, ma, pur commossi dai loro tentativi, siamo prudenti nei loro riguardi. Nel futuro messianico, quando e come verrà, ci viene detto che la vera profezia rinascerà. Nel frattempo, possiamo soltanto vivere e testimoniare il mistero del silenzio di Dio.

ISBN: 9788880578536
Produttore:
Giuntina s.r.l.
Codice prodotto: 9788880578536
Dimensioni:
1670 x 227 x 32 mm
Peso: 0.980kg
Rilegatura:
Copertina rigida
Numero di pagine: 648
Lingua: Italiano

Nella stessa collana:
La Bibbia ebraica

La presente edizione della Bibbia ebraica (Tanach) è l’unica edizione completa. È composta da quattro volumi: Pentateuco e Hafaròth (Torà e Hafaròth), Profeti Anteriori (Neviìm rishonìm), Profeti Posteriori (Neviìm acharonìm), Agiografi (Ketuvim). L’opera è stata curata da rav Dario Disegni e la traduzione dei vari libri che la compongono è stata effettuata da rabbini italiani. Ogni volume ha il testo ebraico con la traduzione italiana a fronte. Questa edizione di pregio è rilegata in tela e oro con sovraccoperta e interni in carta Palatina. Non è necessario acquistare tutti e quattro i volumi insieme, ma è possibile acquistare anche un singolo volume. Per ordinare i singoli volumi consultare le schede di ciascun libro che troverete più sotto e aggiungere il singolo volume al carrello.

Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi essere registrato per aggiungere una recensione del prodotto.

Iscriviti alla Newsletter della CLC, ti terremo aggiornato sulle novità, le promozioni e molto altro.

La CLC è un'organizzazione internazionale che ha come scopo la distribuzione di Bibbie, Libri Cristiani e una vasta gamma di prodotti con contenuti Cristiani. La CLC opera in 49 paesi. È rappresentata da più di 170 librerie, 20 centri distribuzione e 18 case editrici. La CLC opera in ogni nazione in forma autonoma, unita però dalla stessa visione.
Conosci di più sulla CLC

Informativa sulla privacy. La e-libreria cristiana è un servizio offerto da Centro del Libro Cristiano S.r.l.. P.IVA: 10391600011.
Copyright © 1999-2017 CLC S.r.l., tutti i diritti riservati.