Il tuo account

Il mondo dell'occulto e il cristiano Lux Biblica - n° 65

Il mondo dell'occulto e il cristiano Lux Biblica - n° 65

, , , ,
  0.00
1 copia disponibile in circa 2 settimane (ulteriori in arrivo)
Nostro prezzo  16.60 SFr

Trattare un argomento come quello presentato in questo numero non è facile.
Il mondo dell'occulto è molto variegato e complesso. Comprende l'adorazione di Satana, la divinazione o conoscenza del futuro, la necromanzia, la comunicazione con il mondodei defunti, il contatto con il mondodegli spiriti (occultismo e sedute spiritiche), la chiromanzia (lettura delle mani, delle carte, ecc), la superstizione e tanto altro.

A volte tutto questo viene etichettato come una credenza medievale, come oscurantismo e in odore di inquisizione, per cui è relegato a momenti storici nei quali la siperstizione imperava, o a culture e popoli "primitivi".
D'altra parte il mondo dell'occulto pervade la società nella quale siamo chiamati ad essere dei testimoni e a dichiarare la verità, per cui non possiamo far finta di nulla.

Volendo restare nel nostro piccolo mondo italiano, è una diffusa idea che proprio Torino sia una delle principali città coinvolte nell'occultismo.
Altra ragione per occuparcene, ed è forse anche la più importante, è che la Bibbia non trascura questo argomento, ma contiene molti riferimenti a pratiche occulte.

Nel Vecchio Testamento vi sono molti riferimenti all'occulto, alla magia, alla stregoneria e alla possibilità di operare miracoli attraverso le forze occulte.
Nel Nuovo Testamento, invece, vediamo fin dall'inizio la presenza di persone "possedute da spiriti" verso le quali Gesù interviene per la loro liberazione.

È qualcosa di ancora attuale? La questione della possibilità di una influenza soprannaturale nella vita umana, e di conseguenza dell'importanza di volercene o potercene occupare in un'ottica pastorale, dipende dal nostro punto di vista riguardo al demoniaco.

Esistono tante posizioni, tante domande, tanti dubbi, scetticismo, perplessità su questo argomento. D'altra parte, si parla di mondo dell'occulto perché è occulto, nascosto. La Bibbia non ci fornisce tutte le informazioni che, forse, a noi piacerebbe avere per la semplice ragione che non ci riguardano.

La Bibbia non nega né l'esistenza dell'occulto né degli operatori dell'occulto, come vengono identificati ora usando un linguaggio politicamente corretto, ma ne vieta il ricorso per affrontare le difficoltà della vita.

Produttore:
Istituto Biblico Evangelico
Codice prodotto: CLC0000014084
Dimensioni:
150 x 210 x 7 mm
Peso: 0.200kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 117
Data di pubblicazione: 01.09.2022
Lingua: Italiano

Nella stessa collana:
Lux Biblica

Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi essere registrato per aggiungere una recensione del prodotto.

Iscriviti alla Newsletter della CLC, ti terremo aggiornato sulle novità, le promozioni e molto altro.

La CLC è un'organizzazione internazionale che ha come scopo la distribuzione di Bibbie, Libri Cristiani e una vasta gamma di prodotti con contenuti Cristiani. La CLC opera in 49 paesi. È rappresentata da più di 170 librerie, 20 centri distribuzione e 18 case editrici. La CLC opera in ogni nazione in forma autonoma, unita però dalla stessa visione.
Conosci di più sulla CLC

Informativa sulla privacy. La e-libreria cristiana è un servizio offerto da Centro del Libro Cristiano S.r.l.. P.IVA: 10391600011.
Copyright © 1999-2017 CLC S.r.l., tutti i diritti riservati.